UN SERVIZIO DIFFERENTE FA LA …DIFFERENZA!

''La concorrenza è come i debiti: evita di averla addosso il più possibile.'' Click To Tweet

Oggi cominciamo a parlare di concorrenza, conosceremo i principali fattori che la  caratterizzano nel settore dei servizi legati al territorio e nello specifico nel fitness.
Nella seconda parte capiremo come differenziarsi e perchè è davvero così importante essere differenti.

CONCORRENZA ISTRUZIONI PER L’USO

differenziarsiUn concorrente nell’accezione più ampia del termine ,si definisce tale quando offre prodotti o servizi (non necessariamente uguali al tuo) che soddisfano lo stesso bisogno.
Così se parliamo di fitness, parliamo di bisogno di muoversi, di intrattenimento, di estetica e salute.Per cui paradossalmente anche il parco alberato a 200mt dall’ingresso della tua struttura diventa un concorrente sottraendoti una parte dell’incasso, quando la corsa al parco di 15 minuti diventa sufficiente a soddisfare il bisogno.
Restringendo il focus sulla concorrenza diretta e cioè alla competizione tra operatori dello stesso settore di mercato e volendo dare una connotazione più specifica nel fitness, occorre contestualizzare il territorio.
Quindi per te un concorrente diretto è un operatore che lavora all’interno dello stesso mercato, e che è collocato all’interno dello stesso bacino di utenza geografico.
La concorrenza dipende da vari fattori, e sarebbe presuntuoso pensare di essere esaustivi in poche righe, cercherò di darti una visione d’insieme in modo da capire in linea generale di cosa stiamo parlando.
Volendo definire una scala di pericolosità della concorrenza in settori legati alla territorialità, un concorrente è tanto più pericoloso quanto più il tuo centro è uguale al suo e quanto più è vicino geograficamente a te.
La somiglianza comprende tutti gli aspetti di servizio che entrano a far parte dei fattori decisionali che portano un cliente a scegliere te piuttosto che il tuo concorrente (prezzo, promozione, struttura,  offerta attività, servizi accessori, ecc..)
Per aiutarti a capire meglio, qui sotto trovi una matrice di pericolosità, nell’asse X c’è la distanza che esiste tra il tuo centro e quello del concorrente, nell’asse y la somiglianza

vendere.fitness.CONCORRENZA
1° quadrante: CENTRI POCO SOMIGLIANTI MA MOLTO VICINI. (media)
La pericolosità varia da Media a Medio bassa, se siete molto diversi interferirete solamente in base al territorio che avete in comune, ma l’alta differenziazione vi permetterà di avere una clientela più stabile e di coesistere.

2° quadrante: CENTRI POCO SOMIGLIANTI E MOLTO DISTANTI. (bassa)
E’ la situazione migliore: inteferite minimamente tra di voi e riuscite a creare un attrazione sia geografica che di servizio.

3° quadrante: CENTRI MOLTO SOMIGLIANTI E MOLTO DISTANTI.
Anche qui abbiamo una situazione simile al quadrante 1 : non vi differenziate in base al servizio ma la lontananza favorisce la creazione di due sub bacini distinti in base al territorio e alla comodità logistica (distanze, percorsi in auto, parcheggio…)

4° quadrante: CENTRI MOLTO SOMIGLIANTI E POCO DISTANTI.
E’ la situazione PEGGIORE, fate le stesse cose per gli stessi potenziali clienti nel territorio, la gente sceglierà un centro piuttosto che l’altro in base a caratteristiche più deboli: prezzo, estetica e funzionalità della struttura, è facile che si inneschi la “santa guerra” del prezzo al ribasso se il bacino non è sufficientemente grande da consentire una diversificazione sufficiente a permettere una coesistenza.
In questo quadrante sei più esposto alle trasmigrazioni degli istruttori, il tuo istruttore di spinning se ne va dalla concorrenza è molto facile che si verifichi nel tempo una migrazione di clienti. Certo questo vale anche per il tuo concorrente, ma entrambi vivete un equilbrio instabile.

Qual’è il parametro più pericoloso?
Sicuramente la somiglianza: guardate la prima riga della matrice, se sei molto diverso dalla concorrenza puoi vivere anche se hai la porta d’ingresso a 2 metri dalla sua.

vendere.fitness.CONCORRENZA1

Guarda invece la seconda riga: se sei UGUALE alla concorrenza devi cercare di stare più lontano possibile, altrimenti entri in RED ZONE!

vendere.fitness.CONCORRENZA2

 COME DIFFERENZIARSI?

Scopri come differenziare il tuo centro e minimizzare la concorrenza,

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTERS CLICCANDO QUI, RICEVERAI IN BREVE TEMPO I 5 FATTORI KIAVE PER GESTIRE IL TUO CENTRO E LA SECONDA PARTE DELL’ARTICOLO DOVE SCOPRIRAI COME DIFFERENZIARE IL SERVIZIO E PERCHè ESSERE DIVERSO è COSI IMPORTANTE.

LET’S DO IT

5_key_factorS_BANNER copia